Basta!

Non sta andando. Non sta andando proprio.

Voglio digiunare, ne ho bisogno. Niente diete. Voglio allontanarmi per un pò dal cibo. Distaccarmi, sentirmi più forte di lui, ma non ci riesco.
I primi due giorni sono stati perfetti. Frutta, verdura e the. Il terzo giorno decido per il digiuno totale e alle 19 ecco che preparo le orecchiette ai funghi per me e il mio amore. Tra l'altro lui lascia a metà il suo piatto e io stafogo sia il mio che il suo. Io si che so essere sexy. Lui dice che è normale sentire fame e mangiare. Se se, come no! Soprattutto detto da lui che, maschio, mangia meno di tutte le mie amiche femmine.

In questi giorni sono stata totalmente irregolare. Colazione con pane e marmellata e cena con pane e verdura o pasta... Senza pasti al centro della giornata. Disastroso!
Sinceramente... So che non riesco a digiunare, ma almeno una settimana a frutta e verdura devo farla.

Domani cena con i suoi amici. Tra l'altro, è la prima volta che li incontro e nemmeno lui ha conosciuto qualcuno dei mie. Ho tantissima paura, di rimanere troppo in silenzio, di sembrare stupida, antipatica. Ma devo affrontarli e affrontarmi. Ho rimandato troppo.

Basta! Quando inizierò a sentirmi bene?

5 commenti:

    Ma invece di pensare a quanto è disastroso quello che hai mangiato o se era tutto irregolare o se non sei sexy mangiando tutte quelle cose..
    TI SEI GODUTA QUEI GIORNI E QUEI MOMENTI CON IL TUO RAGAZZO?
    Hai pensato invece a quanto può essere bello stare a tavola con lui, cucinare insieme, mangiare senza pensare a "cosa e quanto"?
    Solo per il piacere di stare con lui..Contemplare la bellezza del silenzio o del dialogo a seconda delle abitudini e dei modi.
    Te lo chiedo perchè molte volte ci si perde momenti stupendi solo per fissassioni, ossessioni, paure, pensieri..Quando invece il silenzio, il vuoto mentale, l'amore, la tranquillità, il volersi bene riempirebbero tutti i tuoi vuoti o i tuoi perchè.
    Non ci sono ne come ne perchè quando si sta con chi si ama.
    O almeno io la penso così, io provo queste cose.

    Comunque per i suoi amici, direi che dovresti soltanto essere te stessa, essere tranquilla, presentarti e passare la serata con loro..Togliti dalla testa la paura dei giudizi e piuttosta lotta per affermare che tu non devi essere come gli altri vorrebbero, ma sei quello che sei e ne vai fiera.
    Essendo un mondo basato sulla collettività si vive pensando al "singolo", al proprio quadratino, lottando per costruire la propria identità e per mantenere vivo il proprio spazio vitale.

    Un abbraccio
    quando vuoi passa da me

     
    On 16 aprile 2010 05:46 empty ha detto...

    Il primo incontro coi suoi, brutto momento ma prima o poi deve arrivare. Ma stai tranquilla e sii semplicemente te stessa, in fondo è a lui che devi piacere, non a loro. (Io odio la madre del mio ragazzo).
    Per una regolata al mangiare ti consiglio di fare un'abbondate colazione (le calorie le smaltisci tutte in metà giornata, eviti attacchi di fame e tieni attivo il metabolismo), il pranzo fallo più leggero della colazione, ma la cena deve essere ancora più leggera del pranzo, opta per delle verdure con del pesce magro o della carne bianca. (io sono vegetariana e mangio hamburger di soia o uova). Per gli spuntini opta verdure crude (finocchio o carota meglio), riempiono e non fanno ingrassare.
    Per gli spuntini ti consiglio di leggere questo mio post, c'è qualche consiglio interessante: http://lovelydestruction.blogspot.com/2010/01/effettoplacebo-34.html

    Un abbraccio.

     

    comincerai a sentirti bene
    nel momento stesso in cui lo vorrai!
    Nel momento in cui deciderai che per stare bene hai solo bisogno di essere te stessa.
    Nel momento in cui capirai che più cercherai di apparire quello che vuoi essere più ti allontanerai da questo obiettivo.
    Il meglio di noi vien fuori solo nel momento in cui ... decidiamo di essere leggere nella nostra mente!


    Ti abbraccio forte stella mia...

     

    ciao Lama, mi aggiungo ai tuoi sostenitori! bellissima e intensa la tua "presentazione" nel primo post:) ti seguo molto volentieri...
    mi dispaice leggere che è un brutto periodo e spero che tu riesca a sentirti meglio il prima possibile, bacino.
    Alice*

     
    On 18 aprile 2010 13:41 NORD ha detto...

    ...cucciola...non pensare a tutto ciò che a loro non potrà andare bene di te...fregatene...lo so è difficile..ma tu sii semplicemente te stessa...io sono certa che il tuo moroso ti amerà indipendentemente da quello che diranno i suoi amici...tu sii spontanea e te stessa al100%....lo so digiunare è difficile...ma non impossibile...bisogna volerlo più di ogni altra cosa...il mio consiglio però è quello di mangiare anche se poco,praticamente nulla...sempre...fidati...è meglio...anche se alla fine io son la prima a non fare così...per esperienza personale e meglio mangiare sempre ai pasti...senno non resisti...
    unbacione...

     

Blogger Templates by Blog Forum